Cuneo-Asti, avanti con le idee 5 stelle

{{unknown}}È notizia di mercoledì che Delrio ha confermato quanto tutto il movimento 5 stelle in provincia di Cuneo afferma da anni: non si può fare un tunnel sotto Verduno (scelta scellerata) e si deve rivedere il progetto dell’autostrada Asti Cuneo per spendere meno. Apriti cielo dell’ipocrisia. Non si deve ammettere che le nostre idee sono di buon senso e che sono le uniche alternative concrete per il territorio. Ecco che le idee M5s diventano idee di confindustria, del pd e di tutti quei satelliti politici…

I dannati e i signori

di Diego Fusaro Il noto non è conosciuto. Così diceva Hegel. E non è conosciuto perché lo diamo per scontato o rinunciamo a ragionarvi serenamente, complice la distrazione di massa che regna a ogni latitudine. Lo sappiamo da anni. Anche da prima che ce lo ricordasse Thomas Piketty nel suo studio sul capitalismo nel ventunesimo secolo. Il mondo post-1989 non è il mondo della libertà, come ripetono i suoi ditirambici cantori: a meno che per libertà non si intenda quella del capitale e dei suoi…

Chiara Appendino (M5S) Sindaca più amata d’Italia

(ANSA) – TORINO, 16 GEN – “I numeri fanno piacere, ma sono solo numeri”. La sindaca di Torino, Chiara Appendino, commenta così la classifica sul gradimento degli amministratori stilata dall’Istituto Ipr Marcheting per il Sole 24 Ore, che vede la prima cittadina al primo posto. “La vera sfida – aggiunge – è ricucire la fiducia tra cittadini e Istituzioni. Grazie a tutti per il sostegno”.

M5S: folle l’idea di una clinica privata nell’ospedale di Verduno

L’ipotesi di riservare l’ultimo piano del nuovo ospedale di Verduno a qualche società privata è semplicemente folle. Tutti gli amministratori e decisori del nostro territorio hanno sempre raccontato della necessità di 540 posti letto per una struttura di eccellenza, che alla resa dei conti non possono essere più di 350. Ora ci accorgiamo che è arrivato il momento di rivedere il progetto di un ospedale che per posizione, dimensioni, impatto ambientale e paesaggistico è totalmente sconsiderato e contro ogni logica di buonsenso. Questa è la…

La strategia della tensione della NATO mette a rischio l’Europa

Bassezze e scorrettezze fanno parte della quotidianità politica nazionale e, in fondo, ogni Paese si piange le sue. Quando però la voglia di pestare i piedi al tuo successore mette a rischio la stabilità di altri popoli, allora occorre prestare attenzione. Mi riferisco, in particolare, al Presidente uscente Obama ed al suo patetico addio alla presidenza americana fatto di sgambetti a Trump di cui l’ultimo, però, rischia di essere molto pericoloso per l’Europa tutta. 87 carri armati, obici semoventi e 144 veicoli da combattimento Bradley…