Riforme, la replica di Fabiana Dadone (M5S) alle bugie del Ministro Boschi

Gentile Ministra Boschi, so che lei e il suo governo siete in piena campagna propagandistica pro riforme costituzionali, possibilmente da tenersi in assenza di contraddittorio, ma qualche cosa da ridire sulla sua replica all’ormai celebre studente di Catania Alessio Grancagnolo, l’avrei. Innanzitutto le vorrei far notare che giacché pure lei fa propri interventi altrui è inutile e poco delicato sottolineare che Alessio ha “copiato”. Ciò quantomeno per onestà intellettuale. Ha detto, con discreta saccenza, che la sentenza n. 1/2014 andrebbe letta fino alla fine per…

STRAGE CAPACI, M5S: ASCOLTARE IN ANTIMAFIA GIUSEPPE COSTANZA

Giuseppe Costanza è stato l’autista di Falcone, era con lui nella macchina quando è esplosa la bomba. Costanza è un sopravvissuto dimenticato da tutti, quasi un testimone scomodo di un evento tragico. Chiediamo che venga ascoltato in commissione Antimafia, perché incredibilmente la sua testimonianza non è mai stata acquisita. La memoria collettiva, la sua narrazione scelgono chi ricordare, celebrare, ma soprattutto dimenticare e far scivolare nell’oblio. I membri M5S della commissione Antimafia nel giorno delle celebrazioni per la morte di Giovanni Falcone, della moglie e…

Per abolire Equitalia c’è la legge del MoVimento 5 Stelle #RenzieVergogna

Il Bomba, a pochi giorni dalle amministrative, dice che Equitalia “non arriverà al 2018“. 2018? Equitalia deve essere abolita domani, quante persone devono ancora suicidarsi prima che il governo si accorga del mostro che uccide persone e imprese? Ora lo mettono sul piatto come merce elettorale giocando con la disperazione di migliaia di persone. Vergognati Renzi! È una battaglia storica del M5S quella per l’abolizione di Equitalia che il Pd ha sempre osteggiato. Quando il Governo è stato messo alle strette da un progetto di…

Sul caso Lande il sonno delle Istituzioni

Dadone-Gallo incalzano Alfano sui controlli antimafia Nonostante le inchieste che la riguardano e l’hanno riguardata, la società Lande(aggiudicataria di appalti per lavori pubblici in tutto il territorio nazionale) ha continuato a poter partecipare e a vedersi aggiudicare appalti pubblici, inclusi incarichi agli scavi di Pompei. Il M5S chiede dunque oggi al ministro dell’Interno di chiarire i motivi per cui non sia mai stata disposta l’interdittiva antimafia per la società Lande. Gia nell’ottobre 2015 il Gruppo MoVimento 5 stelle aveva chiesto al ministro per i beni…