“E fate sto governo con il Pd, avete tanti punti in comune!”

Ok. Andiamo al concreto. Al di là delle loro parole sempre bellissime, facciamo un ripasso delle loro reali posizioni palesate chiaramente dai voti in aula, su cui basare questi fantomatici punti in comune: – con il Pd non puoi abolire l’acquisto degli F35 – con il Pd non puoi abolire i rimborsi elettorali – con il Pd non puoi cambiare la legge elettorale, nemmeno tornare al mattarellum – con il Pd non puoi togliere l’IMU sulla prima casa (a meno che tu non sia un…

Lettera al Sindaco ed alla Giunta di Cuneo sulla linea ferroviaria Cuneo-Nizza

Egregio Sign. Sindaco del Comune di Cuneo, Spettabile Giunta, con la presente mi permetto, seppur col ritardo dovuto ai numerosi impegni e di cui fin d’ora mi scuso, di rispondere alla mail da Lei inviatami con alcune considerazioni personali. Non ho mai nascosto il fatto di essere pienamente d’accordo con il mantenimento e il potenziamento della linea Cuneo-Nizza e da sempre il MoVimento 5 Stelle si è schierato in difesa delle linee esistenti ed in sfavore di quelle presenti solo nelle fantasie di amministratori dalle…

Autismo Help ma la Regione non sente

I bambini autistici hanno diritto a vedersi garantito un diritto ad una terapia educativa adeguata alle proprie esigenze patologiche? Dipende dal pareggio di bilancio. Sabato 28 settembre ho preso parte ad una manifestazione-conferenza stampa in merito al ritardo nell’apertura del Centro Diurno per autistici del Beila a Mondovì. Di fronte ai rappresentanti delle istituzioni nazionali, regionali e locali si è fatto il punto della situazione. Il Centro Diurno socio terapeutico educativo è strutturalmente completato, ha ottenuto l’autorizzazione al funzionamento come centro riabilitativo di tipo A,…

Finanziamento pubblico: la proposta a 5 stelle

Abolizione totale e immediata del finanziamento pubblico ai partiti e del cofinanziamento; Limiti massimi di spesa molto ridotti per le campagne elettorali; Erogazioni liberali da parte di persone fisiche e giuridiche col tetto massimo di € 5.000 annui e detrazione del 19%; Controllo costante e reale dell’operato contabile dei partiti; Sanzioni puntuali sia per i partiti che per le società di revisione dei bilanci dei partiti che commettono illeciti; Sul finanziamento pubblico ai partiti il Governo fa spot elettorali e ha realizzato un provvedimento che risulta anche…