Complimenti al “fare” di Matteo!

Renzi ha appena completato la propria squadra di Governo: 16 ministri, 44 sottosegretari e 9 viceministri … una squadra snella come aveva annunciato! “La giustizia ancora in mano a Berlusconi” titolano molti giornali, difficile non esprimere perplessità in merito alla scelta dei sottosegretari. Alla giustizia i 2 nomi fatti sono, infatti, quelli di Enrico Costa (Ncd) e Cosimo Ferri (tecnico). Il primo famoso per esser stato relatore dell’assai discusso Lodo Alfano (dichiarato incostituzionale dalla Consulta per violazione degli artt. 3 e 138 della Cost.) e del…

Ora abbiamo guadagnato tutti!

L’accusa in riunione a me è sembrata chiara: la formazione, nella pratica e nella comunicazione, di un gruppo parallelo ed interno contrapposto al M5S. Lo trovo assurdo poiché non si tratta di un pensiero difforme ma nell’organizzazione di questo pensiero contro la maggioranza del gruppo. Incapacità di accettare le decisioni a maggioranza insomma. La diretta streaming l’avete vista e non abbiamo deciso nulla che non fosse quello che gli stessi interessati chiedevano: essere giudicati online e non da noi. Così è stato. Avete detto la…

Renzi ma quanto costano queste pentole?

Il Sindaco di Firenze, Segretario pd, neo Presidente del Consiglio Matteo Renzi esordisce alla Camera con una replica (alle 6 ore di discussione generale) semplicemente imbarazzante. Dice bene la mia collega Dieni “questo discorso è un insulto all’intelligenza delle persone!”. Concordo. Il neo presidente ha aperto il suo intervento parlando di quanto sia bello (per noi) essere chiamati “onorevoli” perché vuol dire che siamo persone piene di onore, è poi passato ad un accenno (decisamente troppo estero) su quando era bambino e andava all’oratorio della…

Recepimento direttive UE. Tutto ok! (per ora)

La scorsa settimana è stato votato in commissione giustizia il parere sullo schema di decreto relativo alla direttiva anti-tratta di persone UE. Ho avuto modo di sollevare diversi rilievi, tra i quali: necessità di inserire nello schema la definizione di “vulnerabilità” della vittima; l’importanza di far si che la vittima presumibilmente minore sia trattata alla stregua di una minorenne accertata e che si potesse esperire nei loro confronti la procedura minorile; l’eliminazione del tetto fisso al risarcimento della vittima (quantificato in soli 1800 euro circa);…