Carcere di Alba: sbloccato l’iter burocratico, a breve progettazione esecutiva e avvio dei lavori

CASA CIRCONDARIALE DI #ALBA: SBLOCCATO L'ITER BUROCRATICO, A BREVE PROGETTAZIONE ESECUTIVA E AVVIO DEI LAVORINella giornata di oggi il Ministero della Giustizia, interrogato dalla sottoscritta alla Camera dei Deputati, ha annunciato l’approvazione lo scorso 20 febbraio del progetto da parte del Provveditorato. Il Ministro Bonafede nella piena consapevolezza della stringente rilevanza dell’intervento, si era da subito impegnato con gli amministratori locali ad accelerare l'iter ed ha mantenuto la promessa!Il progetto, che prevede l’integrale rifacimento dell’impianto idrico della struttura e di tutto il settore relativo ai servizi igienico-sanitari, verrà ora sviluppato in quello esecutivo ed in tempi brevi si potrà dar via alla gara per l’affidamento dei lavori.Non posso che dirmi soddisfatta del lavoro svolto dal Ministro Alfonso Bonafede e dal Sottosegretario Vittorio Ferraresii che ringrazio a nome di tutti i cittadini della provincia di Cuneo.

Pubblicato da Fabiana Dadone su Martedì 12 marzo 2019

CASA CIRCONDARIALE DI #ALBA: SBLOCCATO L'ITER BUROCRATICO, A BREVE PROGETTAZIONE ESECUTIVA E AVVIO DEI LAVORINella giornata di oggi il Ministero della Giustizia, interrogato dalla sottoscritta alla Camera dei Deputati, ha annunciato l’approvazione lo scorso 20 febbraio del progetto da parte del Provveditorato. Il Ministro Bonafede nella piena consapevolezza della stringente rilevanza dell’intervento, si era da subito impegnato con gli amministratori locali ad accelerare l'iter ed ha mantenuto la promessa!Il progetto, che prevede l’integrale rifacimento dell’impianto idrico della struttura e di tutto il settore relativo ai…

TAV: Grazie a Presidente Conte per aver tutelato contratto e interessi italiani

La società Telt ha confermato che i capitolati di gara per il Tav Torino-Lione non partiranno senza l’avallo del governo italiano e del governo francese. Non ci sarà alcun impegno per lo Stato italiano in merito alle attività preliminari. Come da contratto, ridiscuteremo integralmente l’opera attraverso un’interlocuzione con la Francia e con l’Unione europea alla luce dei risultati dell’analisi costi-benefici. Finora il Governo ha lavorato molto bene, nell’esclusivo interesse dei cittadini e del Paese realizzando importanti provvedimenti. Gli italiani ci chiedono di andare avanti e…

Intervista ad Avvenire sulla proposta di legalizzazione della prostituzione

Di seguito la mia intervista al quotidiano Avvenire, oggi in edicola «La prostituzione non è uno slogan politico». Un altolà agli alleati di governo della Lega, da sempre favorevoli all’abolizione della legge Merlin, ma anche a quella parte del Movimento 5 stelle che appare possibilista sulla riapertura delle case chiuse. Così 66 esponenti di primo piano del Movimento (senatori, deputati, europarlamentari, consiglieri regionali e comunali, 50 dei quali donne) hanno scritto una lettera aperta in cui chiedono un supplemento di approfondimento su un tema così…

Asti-Cuneo: solo fake news dal PD

Il PD nel panico spara fake news contro chi risolve i problemi creati da loro. Dopo le bufale sul declassamento ed il blocco dell’opera, ampiamente smentite, ora tornano alla carica parlando di presunti regali al concessionario quando è l’esatto contrario.  Per la prima volta abbiamo la certezza che il completamento dell’Asti Cuneo verrà fatto e non ricadrà sulle tasche di chi usa la Torino Milano. Al concessionario sarà riconosciuto il 7% sull’investimento di 350 milioni per l’Asti Cuneo nella quota di subentro di un eventuale…

Approvato in prima lettura alla Camera il Referendum Propositivo

Sono stata la relatrice più noiosa della storia del parlamento probabilmente 🙂 ma sono orgogliosa del metodo che…

Pubblicato da Fabiana Dadone su Giovedì 21 febbraio 2019

Sono stata la relatrice più noiosa della storia del parlamento probabilmente 🙂 ma sono orgogliosa del metodo che…Pubblicato da Fabiana Dadone su Giovedì 21 febbraio 2019 La Camera ha approvato in prima lettura la proposta di legge costituzionale, di cui sono relatrice di maggioranza, che reca modifiche all’art.71 della Costituzione introducendo il referendum propositivo e l’iniziativa popolare rafforzata. Si tratta di una legge costituzionale, quindi servirà una doppia lettura di Camera e Senato, con un intervallo di almeno tre mesi tra la prima e la seconda,…