Nel milleproroghe norme per snellire reclutamento e stabilizzazione dei precari

Il grande exploit scientifico dell’ospedale Spallanzani sul coronavirus ha riportato alla ribalta il tema dei tanti precari, ad oggi circa 350mila, che lavorano con merito e dedizione nelle pubbliche amministrazioni. Con un emendamento del Milleproroghe abbiamo dilazionato di un anno, fino a fine 2021, il termine entro cui gli enti possono stabilizzarli. Adesso, però, proroghiamo di un triennio, alle fine del 2020, la scadenza per la maturazione dei requisiti che consentono il passaggio a tempo indeterminato (almeno tre anni di lavoro negli ultimi otto). Il…