Asti-Cuneo: il partito unico degli affari smetta di prendere in giro i cuneesi!

Il presidente Giuseppe conte lo ha ribadito a Torino: la posizione del Governo è chiara sulla Asti-Cuneo.

La Ue non tergiversi: sul tavolo c’è solo lo schema Toninelli che dà maggiori benefici per la collettività.

Chi frena, se ne assumerà la responsabilità davanti ai cittadini

Ti piace questo articolo?

Condividi su facebook
Condividilo su Facebook
Condividi su twitter
Condividilo su Twitter

Lascia un commento