Noi rispettiamo la parola data!

Di Luigi Di Maio, Capo Politico del MoVimento 5 Stelle La legge di bilancio è la legge più importante che il Parlamento approva ogni anno, perché con quella legge si decide come verranno spesi i vostri soldi. Ma se mi metto nei panni di un cittadino che legge le notizie in queste ore, immagino che non sia semplice capire cosa sta succedendo, perché si parla di caos, pericoli, liti. Per questo, ancora una volta, usciamo dall’economia del gossip e parliamo di cose reali. Avevamo detto…

Il Libretto Giallo di cose fatte e cose da fare: condividiamo un percorso straordinario!

È stato un compleanno speciale quello vissuto a Italia 5 Stelle a Napoli, con una partecipazione straordinaria ed un calore che ci spingono e ci sostengono sulla strada del cambiamento. Abbiamo consegnato un Libretto Giallo alle migliaia di persone venute da tutta Italia alla Mostra d’Oltre Mare, un libretto con le cose fatte in questi 14 mesi al Governo del Paese e con le cose da fare nei prossimi mesi. Insieme, potremo spuntare tutte le leggi che approveremo perché il nostro unico obiettivo è portare…

«Chi sbaglia va punito, ma chi lavora bene va valorizzato» Intervista a Sette – Il Corriere della Sera

Chi sbaglia va punito. Ma chi lavora bene va valorizzato. È folle illudersi che sia sufficiente controllare gli ingressi dei dipendenti con le impronte digitali per far funzionare la Pubblica amministrazione. Di questo e di tanto altro, anche della mia vita personale, ho parlato a Sette – Il Corriere della Sera. «Ministro, ministra… E’ indifferente. Mi chiami come vuole». Fabiana Dadone da circa un mese è a capo del dicastero della Pubblica Amministrazione. E’ una pentastellata in purezza. Ha trentacinque anni, un figlio di tre…

Taglio dei parlamentari: promessa mantenuta!

Ne parlavamo ai nostri banchetti quando eravamo dei semplici attivisti e tutto doveva ancora accadere. Ci abbiamo provato poi in Parlamento, quando stavamo all’opposizione. Ma adesso, con i numeri dalla nostra parte, non potevamo non fare in modo che il sogno diventasse finalmente realtà. Il taglio di 345 poltrone ha un significato simbolico epocale, un valore che va oltre la cifra, pur consistente, dei risparmi: ben 500 milioni a legislatura e un miliardo in un decennio. Se ne parla da almeno 35 anni, ma era…