Il Ministro Bonisoli in visita in provincia di Cuneo

Luigi Einaudi, economista piemontese e secondo Presidente della Repubblica Italiana, nelle sue "Prediche inutili" poneva una domanda che ancora oggi è fondamentale per ogni buon legislatore: "Come si può deliberare senza conoscere?"."Prima conoscere, poi discutere, poi deliberare" [cit.].Pubblichiamo quindi il video integrale dell'intervento del Ministro dei Beni Culturali Alberto Bonisoli durante la sua visita al Castello e al Parco di Racconigi di ieri pomeriggio, in modo che i cittadini possano essere informati direttamente dalla sua voce sulle attività in corso per la prossima riapertura del Parco."I soldi non è che mancano…" servono progetti credibili e utili al territorio.Le forbici per il taglio del nastro ci sono (grazie Fabiana), organizziamoci per il resto.

Pubblicato da Movimento 5 Stelle Racconigi su Sabato 25 maggio 2019

Oggi il Ministro dei beni e delle attività culturali, Alberto Bonisoli, è stato in visita in provincia di Cuneo: a Fossano e al Castello di Racconigi. Come sapete sono iniziati questa settimana i lavori per riaprire il Parco del Castello di Racconigil, che consentono di restituire a cittadini e turisti quello che era stato eletto il Parco più bello d’Italia. Una risposta concreta, senza chiacchiere né passerelle elettorali, che testimonia la l’attenzione del Governo verso il nostro territorio e il lavoro dei nostri candidati ed…

Interpellanza su Alstom alla Camera, investimenti per più di 24 milioni di € a Savigliano grazie ad accordo di programma del Mise

Grande attenzione da parte del Governo verso un eccelenza produttiva del nostro territorio, l'Alstom ferroviaria che ha un importante stabilimento a Savigliano (CN) dove si producono treni ad alta velocità Pendolino e treni regionali.Dopo la recente visita del Sottosegretario Davide Crippa, oggi il Sottosegretario Andrea Cioffi ha risposto a una mia interpellanza sul futuro di questa importante realtà produttiva di alta specializzazione.Lo stabilimento di Savigliano vedrà più di 24 milioni di euro di investimenti nei prossimi anni grazie a un accordo di programma tra il Ministero dello sviluppo economico, la regione Lombardia e la regione Piemonte per il finanziamento di un articolato programma di ricerca e sviluppo finalizzato alla messa a punto di tecnologie innovative per la costruzione di diverse tipologie di treni.La bocciatura da parte della Commissione UE del progetto di fusione Alstom-Siemens ha invece fatto rientrare gli allarmi sui possibili gravi impatti che questa avrebbe avuto sull'occupazione. Su questo il Mise aveva prontamente aperto a fine gennaio un tavolo di crisi e a tal proposito va fatto un plauso alle RSU aziendali le cui segnalazioni tempestive sono state fondamentali. Ora l'attenzione è focalizzata sulla presentazione del programma strategico europeo dell'azienda, atteso in estate, da cui si potranno capire le prospettive future. A questo riguardo, come già anticipato nell'incontro in azienda, il Sottosegratario Crippa si è personalmente impegnato a incontrare nuovamente le sigle sindacali a settembre per una valutazione collegiale sul piano stesso e sul suo impatto sui siti italiani Alstom ed in particolare per quello di Savigliano.A margine della visita a Savigliano Crippa aveva inoltre anticipato l’imminente partenza di un programma del Ministero dello sviluppo economico sulla mobilità a idrogeno, che sottolinea l’impegno e l’attenzione da parte del Ministero per lo sviluppo di questa nuova tecnologia che può dare slancio e futuro al settore.

Pubblicato da Fabiana Dadone su Martedì 16 aprile 2019

Grande attenzione da parte del Governo verso un eccelenza produttiva del nostro territorio, l'Alstom ferroviaria che ha un importante stabilimento a Savigliano (CN) dove si producono treni ad alta velocità Pendolino e treni regionali.Dopo la recente visita del Sottosegretario Davide Crippa, oggi il Sottosegretario Andrea Cioffi ha risposto a una mia interpellanza sul futuro di questa importante realtà produttiva di alta specializzazione.Lo stabilimento di Savigliano vedrà più di 24 milioni di euro di investimenti nei prossimi anni grazie a un accordo di programma tra il…

Europrogramma del Movimento 5 Stelle: Erasmus per tutti, più fondi per gli studenti

{{unknown}}https://www.facebook.com/watch/?v=2117413801688641 Erasmus è il volto buono di questa Europa. Da oltre trent’anni questo programma permette a tanti giovani, e non solo, di studiare e lavorare all’estero e a tante università scuole, centri formativi e imprese di fare rete e realizzare progetti. Studenti più preparati, che parlano le lingue straniere e che si mettono alla prova in contesti internazionali diventeranno lavoratori qualificati e realizzati in un mercato del lavoro sempre più dinamico e competitivo. Erasmus è l’esempio di come vorremmo che fosse costruita l’Unione del futuro.…

Il programma del Movimento 5 Stelle per le elezioni europee

Il countdown è iniziato. Alle elezioni europee del prossimo 26 maggio i cittadini si riprenderanno l’Europa tenuta in ostaggio da partiti, lobby, banchieri e burocrati. Con i vari Juncker, Moscovici e Dombrovskis ha prevalso l’Europa degli egoismi e delle ipocrisie, l’Europa che applica le regole per alcuni e le “interpreta” per altri, privilegiandoli di fatto.  La politica dei ‘due pesi e due misure’ non ha prodotto risultati anzi, ha allontanato sempre di più i cittadini dalle Istituzioni europee, rendendo vano ogni tentativo di cambiamento e di riforma. Ma noi abbiamo bisogno di…

Sui diritti indietro non si torna

Sui diritti civili non si arretra di un millimetro! Andiamo avanti nel rispetto di chi ha lottato prima di noi e soprattuto per chi verrà dopo di noi. #DifendiamoiDiritti www.fabianadadone.it/home/sui-diritti-indietro-non-si-torna/

Pubblicato da Fabiana Dadone su Venerdì 29 marzo 2019

Sui diritti civili non si arretra di un millimetro! Andiamo avanti nel rispetto di chi ha lottato prima di noi e soprattuto per chi verrà dopo di noi. #DifendiamoiDiritti www.fabianadadone.it/home/sui-diritti-indietro-non-si-torna/Pubblicato da Fabiana Dadone su Venerdì 29 marzo 2019 Come gruppo parlamentare del MoVimento 5 Stelle di Camera e Senato, affermiamo con orgoglio che siamo lontani anni luce dalla visione degli organizzatori del Congresso Mondiale delle Famiglie che si tiene a Verona nelle giornate del 29, 30 e 31 marzo. Gli 8 punti del programma –…