Legge elettorale: ecco le audizioni che non ti aspetti!

fatti e misfattiSi riparte in Commissione I parlando di legge elettorale. I partiti hanno presentato i nomi dei professori da audire prima di iniziare la discussione generale in merito.
Proposti 23 nomi… una anomalia rispetto al solito!
La maggioranza ovviamente ne ha proposti circa 15, gli altri (noi compresi) 1.

La sensazione è che si voglia rendere inutili i lavori di attività istruttoria proponendo moltissimi nomi, in modo che non ci sia dibattito alcuno ma solo 5 minuti a testa di lezione frontale.

Ma il bello sta in alcuni dei nomi proposti dalla maggioranza: Beniamino Caravita di Toritto, Giuseppe De Vergottini, Augusto Barbera, Giovanni Pitruzzella, Ida Nicotra e Nicolò Zanon.
I primi tre fanno parte dei saggi di Letta indagati per associazione a delinquere, corruzione e falso ideologico e per aver pilotato, negli ultimi tre anni, concorsi per diventare professore in varie università italiane; gli ultimi tre, insieme a De Vergottini e Caravita Di Toritto, invece sono stati firmatari dell’appello a sostegno della legge n. 124 del 2008 – cosiddetto «lodo Alfano» – dichiarata illegittima dalla Corte costituzionale.

No comment!

Ti piace questo articolo?

Condividi su facebook
Condividilo su Facebook
Condividi su twitter
Condividilo su Twitter

Lascia un commento