In partenza i lavori per la messa in sicurezza del Parco del Castello di Racconigi, un altro impegno mantenuto dal M5S

Il Ministero é impegnato per far si che al più presto, al massimo entro la fine di giugno, i visitatori possano tornare ad accedere in piena sicurezza a quello che deve tornare ad essere il “parco più bello d’Italia”. Come dal comunicato del Polo Museale del 16 maggio si procederà alle operazioni sulle alberature, all’abbattimento di alberi a rischio di caduta, alle potature, alla messa in opera di tirantature e ai lavori di pulizia dei percorsi. L’Ufficio tecnico del Polo Museale prevede che i lavori…

Cuneo-Asti: iter prosegue regolarmente, stop fake news della vecchia politica che ha creato il problema

Nessun ritardo sulla tabella di marcia prevista per aprire i cantieri della Cuneo Asti. Va chiarito una volta per tutte che il frutto delle interlocuzioni con la Commissione UE, già informalmente positivo, potrà essere formalizzato appena sarà pronto il piano economico finanziario adeguato alla recentissima delibera dell’Autorità di Regolazione dei Trasporti sulla base della nuova normativa (DL Genova). La durata del procedimento dipende solo dai tempi tecnici di adeguamento alla nuova normativa che è migliorativa per tutte le autostrade italiane. Per ottimizzare le tempistiche progettuali…

Asti-Cuneo: inizio lavori entro l’estate, con un risparmio di 213 milioni di euro

5 stelle fra Asti e Cuneo:un ministro, i suoi Alfieri sul territorio, un candidato Presidente per il Piemonte. Il cambiamento è oggi e il domani sta a tutti noi⭐⭐⭐⭐⭐

Pubblicato da Fabiana Dadone su Lunedì 18 marzo 2019

La visita a Cuneo del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e del Ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli è la miglior risposta a chi ci accusa di non far partire i cantieri. Stiamo facendo partire le opere bloccate per l’inerzia dei precedenti governi e per le difficoltà create dalle loro modifiche al codice degli appalti, nel caso della Asti-Cuneo un’opera interrotta nel 2012 e partita quasi dieci anni prima. Con la vicinanza ai territori, il governo e il Movimento 5 Stelle stanno mostrando che lo ‘sblocca-cantieri’…

In bocca al lupo a Giorgio e ai candidati in Regione!

Presentazione candidati consiglieri regionali #m5s della provincia di Cuneo

Pubblicato da MoVimento 5 Stelle Piemonte su Mercoledì 5 dicembre 2018

Mercoledì sera a Cuneo, vi è stata la presentazione dei candidati del MoVimento 5 stelle per le elezioni regionali del 2019, a partire da Giorgio Bertola, di Moncalieri, consigliere regionale uscente, nostro candidato Presidente: Mauro Campo, di Cuneo, consigliere regionale uscente, ingegnere nucleare; Ivano Martinetti, di Alba, artigiano decoratore, consigliere comunale di Alba; Maria Laura Di Canio, di Alba, già funzionario della pubblica amministrazione; Lorenzo Pallavicini, di Cuneo, artigiano pasticcere; Emanuele Deconno, di Genola, studente di Giurisprudenza. Una bella squadra, a partire dal “veterano” Mauro Campo…

Presentazione dei candidati consiglieri regionali in Provincia di Cuneo

{{unknown}}Cittadini ed organi d’informazione sono invitati alla presentazione dei candidati consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle. L’appuntamento è per mercoledì 5 dicembre, alle ore 21, il centro incontri Provincia di Cuneo (sala Falco) in corso Dante a Cuneo. Il Candidato Presidente Giorgio Bertola presenterà i candidati alla carica di Consigliere regionale del Piemonte della Provincia di Cuneo: Mauro Campo, Ivano Martinetti, Lorenzo Pallavicini, Lauretta Maria Dicanio ed Emmanuel De Conno. Un momento di dialogo e confronto con i cittadini per ascoltare ed illustrare le nostre…