La Pa del futuro: smart working e concorsi digitalizzati

La mia intervista a OrizzonteScuola.it Ministra Dadone, con il coronavirus la Pubblica Amministrazione, così come altri settori, ha dovuto superare un duro esame. Secondo lei tutto è andato per il verso giusto? La macchina dello Stato ha dovuto reagire con rapidità e prontezza a una situazione del tutto imprevista, gravissima e senza precedenti. Ovviamente alcune amministrazioni erano più pronte e attrezzate di altre e non mi nascondo problemi e carenze. Come dico spesso, la pandemia ha fatto venire al pettine tutti i nodi che stavamo…

La Pubblica Amministrazione digitale diventa realtà

Sburocratizziamo la Pubblica amministrazione attraverso il ricorso massiccio al digitale. Dopo decenni in cui abbiamo sentito parlare, spesso a vuoto, di semplificazioni, con questo Governo stiamo passando rapidamente dalle parole ai fatti. In prima battuta, complice l’emergenza sanitaria, abbiamo trasformato lo smart working in realtà e ora lo stiamo consolidando per renderlo davvero flessibile e ancorato a obiettivi e risultati. Adesso, invece, snelliamo le procedure dei concorsi, rilanciamo rapidamente la stagione del reclutamento e puntiamo sulle nuove competenze che servono alla Pa del futuro, a…

Il Grande sogno della Pa a portata di telefonino

Il mio intervento sull’inserto de Il Sole 24 Ore di oggi. Una Pubblica amministrazione con le persone al centro, che si riprogetta grazie al contributo attivo del suo capitale umano e di coloro che sono capaci di disegnare il presente: stakeholder, corpi intermedi, realtà associative e nondimeno singoli cittadini. Il dialogo e la partecipazione come metodo di lavoro per gettare le basi di ciò che conduce a un netto miglioramento collettivo, sia per chi usufruisce dei servizi sia per chi li eroga. In famiglia ho…

Basta con i maxi concorsi. Solo a piccoli gruppi ed esami digitali

La mia intervista di oggi a Repubblica, di Rosaria Amato. La pandemia ha aperto le porte allo smart working come mai era successo finora. Ha sostituito alla battaglia per timbrare il cartellino in orario una gestione per risultati. In molti casi, però, si è trattato di telelavoro condotto tra ostacoli tecnologici e formativi. Abbiamo messo in campo un lavoro agile che per forza di cose è stato d’emergenza. Eppure la risposta delle amministrazioni è stata soddisfacente. Ora con lo smart working non torneremo indietro: pensiamo…

Nuovi concorsi nella PA: facciamo chiarezza

Nuovi concorsi nella PA: facciamo chiarezza

Con questo video intendo rispondere alla tante richieste di chiarimento che mi avete rivolto rispetto alle novità che inseriremo nei nuovi bandi di concorso della Pa.Velocizzazione e digitalizzazione delle procedure, tempi rapidi di selezione e nuove competenze trasversali meglio inserite là dove c'è più bisogno. Il cambiamento impone ritmi precisi e la pubblica amministrazione ha l'obbligo di essere volano del rilancio dell'Italia con il suo capitale più grande: le persone.

Pubblicato da Fabiana Dadone su Lunedì 11 maggio 2020

Con questo video intendo rispondere alla tante richieste di chiarimento che mi avete rivolto rispetto alle novità che inseriremo nei nuovi bandi di concorso della Pa. Velocizzazione e digitalizzazione delle procedure, tempi rapidi di selezione e nuove competenze trasversali meglio inserite là dove c’è più bisogno. Il cambiamento impone ritmi precisi e la pubblica amministrazione ha l’obbligo di essere volano del rilancio dell’Italia con il suo capitale più grande: le persone. Nuovi concorsi nella PA: facciamo chiarezzaCon questo video intendo rispondere alla tante richieste di…