Uniti e compatti per cambiare il Paese!

Siamo pronti a riprendere da dove, per colpa di qualcuno, la nostra azione di governo si era interrotta. E lo faremo con i Ministri del MoVimento 5 Stelle che daranno il massimo per proseguire e rafforzare il nostro lavoro nell’interesse degli italiani. Dallo scorso 8 agosto sono stati tanti i momenti in cui l’Italia ha corso il rischio di piombare nel vuoto assoluto. Ma con spirito di sacrificio e senso di responsabilità siamo riusciti a trovare la quadra per iniziare un nuovo percorso. Lo faremo…

Rousseau: votazione sul nuovo Governo – I RISULTATI

lle ore 18 di oggi martedì 3 settembre, si è chiusa la votazione su Rousseau per decidere se il MoVimento 5 Stelle debba far partire un Governo, insieme al Partito Democratico, presieduto da Giuseppe Conte. Di seguito gli esiti delle votazioni certificati dal Notaio che ha assistito alle procedure di voto e ne ha garantito la regolarità: SI – 63.146 voti (79,3%) NO – 16.488 voti (20,7%) Nel corso di questa votazione si è segnato un nuovo record nella storia di Rousseau (il precedente di…

Martedi votazione su Rousseau sul nuovo governo

Nella giornata di martedì 3 settembre si svolgerà la consultazione online su Rousseau per decidere se il MoVimento 5 Stelle debba far partire un Governo, insieme al Partito Democratico, presieduto da Giuseppe Conte. Potranno partecipare gli iscritti al MoVimento 5 Stelle da almeno sei mesi, con documento certificato. Il programma di governo negoziato con il Partito Democratico sarà consultabile online a partire dall’inizio del voto. Come da nostri principi e valori fondanti l’ultima parola spetta agli iscritti del MoVimento 5 Stelle. La votazione si terrà…

Le dichiarazioni di Luigi Di Maio dopo le consultazioni con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

{{unknown}}https://www.facebook.com/watch/?v=888368808202745 Buonasera a tutti, abbiamo ringraziato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per la sensibilità istituzionale che ancora una volta sta dimostrando in questo delicato momento del nostro Paese. 60 milioni di italiani hanno vissuto questo agosto nell’incertezza assoluta. Gli italiani è da circa un mese che non hanno più un Governo pienamente in carica. Sulla testa delle loro famiglie è piombata una crisi inaspettata, provocata da una forza politica che ha staccato la spina al Governo di Giuseppe Conte, dopo che quel Governo aveva:…

TAV: primo errore politico di Conte

L’analisi costi benefici ha consegnato un verdetto pesante: il TAV non conviene. Non comprendo quindi le parole del presidente del consiglio Conte perché alla luce di una modifica degli stanziamenti UE non viene pubblicata ulteriore analisi costi benefici dell’opera. Il presidente avrebbe dovuto motivare meglio le scelte personali e con modi consoni alle istituzioni. Resto fermamente convinta NoTav fino a prova contraria e non semplice opinione. Ad oggi non ci sono riscontri oggettivi alle parole di chi appoggia l’opera che resta sproporzionata nei costi, inutile…