Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce – Intervista a Repubblica

Intervista di Rosaria D’Amato su La Repubblica del 10/11/2019 La manovra ha già avuto un sostanziale via libera da Bruxelles, ma andrà in porto? Ogni giorno le singole misure vengono messe in discussione, tanto che gli investitori internazionali temono lo scenario peggiore: il ritorno di Salvini alla guida di un governo che metta in discussione l’ancoraggio alla Ue. “Il dialogo tra questo governo e l’Europa è sempre stato franco, ma seeno e costruttivo. La manovra ha un impianto chiaro che nella sostenza non cambierà, una…

Semplificazione e smart working – Intervista a Fortune Italia

Le sfide e i ritardi della macchina pubblica secondo il nuovo ministro Fabiana Dadone. Dalla digitalizzazione ai ‘furbetti del cartellino’, fino alla svolta green. Di Caterina D’Ambrosio  Non lasciatevi ingannare dallo sguardo mite, perché lei, il ministro Fabiana Dadone, titolare del ministero della Pubblica Amministrazione, mite non lo è affatto. Avvocato, 35 anni, gli ultimi sei passati a Roma ad occuparsi di Affari Costituzionali, legge elettorale e fenomeni mafiosi. “Volevo far parte di Medici senza Frontiere – ci racconta – poi in qualche modo la…

Contratti PA, in arrivo aumenti superiori a ultimo rinnovo

Il rinnovo del contratto 2019-2021 dei dipendenti pubblici ci fa raggiungere un primo buon risultato, frutto del grande impegno che ho raccontato ai sindacati nei giorni scorsi. Una risposta concreta alla necessità di valorizzare chi lavora per lo Stato, in modo da introdurre e rafforzare quelle innovazioni e buone pratiche che ci consentiranno, come promesso, di offrire a cittadini e imprese una Pubblica amministrazione amica, snella, efficiente, sempre più al passo con i tempi e rispondente alle esigenze di rilancio del sistema Paese. Daremo le…

«Chi sbaglia va punito, ma chi lavora bene va valorizzato» Intervista a Sette – Il Corriere della Sera

Chi sbaglia va punito. Ma chi lavora bene va valorizzato. È folle illudersi che sia sufficiente controllare gli ingressi dei dipendenti con le impronte digitali per far funzionare la Pubblica amministrazione. Di questo e di tanto altro, anche della mia vita personale, ho parlato a Sette – Il Corriere della Sera. «Ministro, ministra… E’ indifferente. Mi chiami come vuole». Fabiana Dadone da circa un mese è a capo del dicastero della Pubblica Amministrazione. E’ una pentastellata in purezza. Ha trentacinque anni, un figlio di tre…

Il mio obiettivo è prorogare le graduatorie

Il mio obiettivo è prorogare le graduatorie. E farlo nella massima coerenza normativa e organizzativa. Abbiamo ereditato una scadenza davvero imminente, quella del 30 settembre 2019, senza poter intervenire con la dovuta tempestività, anche a causa della delicata fase di definizione del disegno di legge di Bilancio. Il confronto parlamentare è la nostra stella polare, così come lo è per il Presidente Conte: per questo non ho intenzione di imporre alcun diktat ai colleghi che siedono al Senato e alla Camera. Vogliamo con convinzione una…