L’immagine che ci lascia Lupi

L’informativa di Lupi in aula si trasforma in un elogio alle grandi opere. “Grazie a noi si va daTorino a Milano in 45 minuti e da Milano a Roma in 3 ore”. Poco importa se nella costruzione di grandi opere come queste qualcuno è stato corrotto e i costi di queste strutture si sono moltiplicati, tanto sono soldi pubblici non di Lupi, di suo figlio o di Incalza. Poi un’accusa, neppure tanto velata, al M5S che ha presentato mozione di sfiducia nei suoi confronti e…

MAFIA: COSA NOSTRA PERDE, VINCE LO STATO MA NON I CITTADINI

Il Ministro Alfano avrà anche ragione a sostenere che con la confisca dei beni la Mafia perde nella partita contro lo Stato, però sicuramente non sono i cittadini a vincere se le condizioni per il riutilizzo dei beni resta un miraggio lontano. Si tratta di un tesoro enorme che conta circa 15mila immobili e 2mila aziende, molti dei quali ancora bloccati, che quindi non vengono utilizzati né a fini istituzionali né a fini sociali. Per questo si tratta di una vittoria a metà che non…

CSM: è finita l’indipendenza della magistratura. Ecco l’SMS che lo prova

Si è spenta ieri alle 11.38 l’indipendenza della magistratura. La morte è ascrivibile ad un sms inviato dal sottosegretario alla Giustizia (sic!) Cosimo Ferri a decine di magistrati per influire sull’esito delle elezioni per il CSM che si stanno tenendo in questi giorni. Ecco il testo del ferale messaggio: “Per le prossime elezioni CSM mi permetto di chiederti di valutare gli amici Lorenzo Pontecorvo (giudice) e Luca Forteleoni (pm) ti ringrazio per la squisita attenzione Cosimo Ferri”. Che il CSM sia diventato – definizione di…

CUNEO-NIZZA: MAGGIORANZA CONFUSA, GOVERNO COSA VUOLE FARE?

Sono passati sei mesi dall’ interrogazione che presentai al Ministro Lupi per avere informazioni sulle sorti della Torino-Cuneo-Ventimiglia-Nizza. Già allora il premier Letta disse che la linea era di importanza strategica e poi invece si tagliarono le corse riducendo la linea a soli 4 transiti giornalieri. Da febbraio però esponenti della maggioranza in quota Pd annunciano un giorno sì e l’altro pure che sono pronti i 29 milioni necessari per l’avvio dei lavori di riqualificazione e ammodernamento della linea ma il Ministro Lupi ha raffreddato…

ANAC. Il Ministro Madia (non) risponde

Presto il Governo emanerà un decreto per dare maggior potere alla task force guidata da Cantone. Renzi vuole che l’ANAC adesso si occupi di Expo ma l’Authority non ha nemmeno tutti i componenti. Per ora solo Cantone che fa il capo di se stesso e lamenta mancanza di poteri. Gli ex componenti dell’ANAC scrissero una lettera al Ministro della PA per problemi che bloccavano il lavoro dell’Authority ed io in merito a tutta la citata situazione ho rivolto alcune domande al Ministro Madia. 1) Il…