Decreto rilancio: la Pa a sostegno del sistema Paese

L’Italia riparte, seppur con gradualità, e le Pubbliche amministrazioni devono accompagnarla, sostenerla. Ecco perché nel decreto ‘Rilancio’ abbiamo inserito una serie di norme che consentono alla macchina dello Stato di aiutare il sistema Paese, ma al tempo stesso di proiettarsi già alla “fase 3”, con semplificazioni e innovazioni che iniziano a delineare la Pa del futuro. Come anticipato, snelliamo le procedure dei concorsi grazie al ricorso al digitale sia per le prove scritte che per l’orale. Anche la domanda di partecipazione va presentata esclusivamente in…

La PA a supporto delle imprese per la ripartenza

Tutelare la vita e la salute è il nostro obiettivo fondamentale, ma dobbiamo difendere, sostenere e promuovere anche l’economia reale, il lavoro e i consumi. Per questo nella “fase 2” la Pubblica amministrazione vedrà ancora il lavoro agile come modalità ordinaria dell’attività, ma per supportare le imprese e erogare i servizi necessari per la ripresa, le amministrazioni potranno organizzarsi per assicurare la rapidità e efficacia nelle procedure e nelle pratiche. La Pa è uno dei cardini del rilancio e dello sviluppo dell’Italia e garantire la…

FAQ “Fase 2” – Domande frequenti sulle misure adottate dal Governo

Il Dpcm 26 aprile 2020 introduce, a partire dal 4 maggio, diverse novità, tra le quali, per esempio, la possibilità delle visite ai propri congiunti che vivono nella stessa Regione e la riapertura di parchi e giardini pubblici, nel rispetto delle prescrizioni sanitarie ed evitando comunque gli assembramenti (i sindaci potranno decidere di chiudere nuovamente e in via temporanea i parchi, qualora il divieto di assembramento non potesse essere garantito). Diventa obbligatorio l’uso della mascherina nei luoghi chiusi accessibili al pubblico (quali mezzi di trasporto…

Approvato in via definitiva il Decreto CuraItalia

Un intervento massiccio da 25 miliardi per contrastare le criticità più immediate di una pandemia mondiale che gli italiani stanno affrontando con coraggio, sacrifici e sforzi enormi. Abbiamo voluto allargare la nostra azione economica a tutto il territorio nazionale, finanziando settori vitali come la sanità e il mantenimento dei livelli occupazionali in tutto il Paese, grazie all’estensione della cassa integrazione in deroga. Per le imprese, in particolare, c’è un grande piano di stimolo alla liquidità, che abbiamo messo in piedi con la collaborazione del settore…

Non solo medici, infermieri o camionisti: grazie a chi manda avanti l’Italia

Molti di noi considerano un sacrificio stare a casa in queste settimane. E ovviamente mi rendo conto che non sia semplice. Tutti desideriamo un caffè al bar, una pizza con gli amici o stare vicini alle persone che amiamo. Ma immaginate cosa sta passando chi continua a lavorare senza poter beneficiare dello smart working. Pensate a tutti quegli italiani in prima linea, in trincea contro un nemico invisibile, coloro che mandano avanti il Paese e consentono a noi di passare queste giornate senza troppi disagi.…