Lettera aperta al Ministro per le pari opportunità Maria Elena Boschi sulla tratta di esseri umani

In Italia è attivo dal 2000 un programma di assistenza e protezione delle vittime di tratta (dalla fine degli anni novanta sono state più di 60mila), il quale prevede che le ragazze costrette a prostituirsi siano aiutate a sottrarsi alle minacce dei loro sfruttatori, che siano accolte in case rifugio e che siano assistite da professionisti nel processo legale e psicologico che devono intraprendere per sottrarsi al regime di schiavitù in cui si trovano. Visto che il tema della tratta degli esseri umani è andato acquisendo, nel corso dei…

Difendiamo l’immagine della Polizia di Stato

Massimo Nucera è stato sanzionato dal Capo della Polizia con un giorno di sospensione dello stipendio. Vi chiederete: chi è Massimo Nucera? Cosa ha fatto per avere una sanzione così ridicola? L’agente Massimo Nucera, durante i fatti avvenuti la notte del 21 luglio 2001 al G8 di Genova, dichiarò ed attestò in atti pubblici di essere stato aggredito da un no-global e mostrò il suo giubbotto antiproiettile lacerato. Peccato che fosse tutta una finzione per balzare agli onori della cronaca. La Corte di Appello di Genova, nel condannare l’agente per i reati…

Guidi beccata con le mani nel petrolio, Renzi e Boschi a casa con lei

Scandalo “Tempa Rossa “ a Potenza dopo la Guidi si dimettano anche Renzi e la Boschi. La misura è colma si devono vergognare a andare a casa subito. Ora si capisce perchè il Pd ed il governo tifano per l’astensione sul referendum delle trivelle in programma il prossimo 17 aprile. Un referendum che intacca gli interessi delle compagnie petrolifere. Il compagno della Guidi indagato dalla Procura concordava con l’amata emendamenti a favore degli impianti di Total legati al deleterio provvedimento “Sblocca Italia”. La Guidi chiedeva…

Al manuale Cencelli preferiamo la buona Politica

A quanto sembra, nel grande gioco del rimpasto di governo dello “statista” di Rignano sull’Arno (o a leggere sui giornali più facilmente spiegabile come un “do ut des”), rientra anche un noto esponente politico di Mondovì . In sintesi il rimpasto consta in questo: io do un pezzo di Giustizia ed una manciata di voti a te e tu in cambio mi dai una cartina politica delle Regioni Italiane, un ufficio più grande (anche se un po’ più defilato ma chissenefrega…), una poltrona più comoda…

Un anno di malessere al carcere di Alba. Ma Costa che fa?

Carcere di Alba. Un anno di malessere, chiediamo a Governo soluzioni. Ma Costa che fa? Gli agenti del penitenziario di Alba vivono da un anno una condizione di disagio. Dal primo luglio è sfociata in una protesta che, pur essendo pacifica, è significativa del grado di malessere a cui sono costretti. Per questo ho rivolto una interrogazione al Ministero della Giustizia affinché si occupi della situazione albese. Appena un paio di settimane fa io e il consigliere di Alba Ivano Martinetti abbiamo visitato la struttura…