Asti-Cuneo: inizio lavori entro l’estate, con un risparmio di 213 milioni di euro

5 stelle fra Asti e Cuneo: un Ministro, i suoi Alfieri sul territorio, un candidato Presidente per il Piemonte. Il cambiamento è oggi e il domani sta a tutti noi!⭐⭐⭐⭐⭐

Pubblicato da Fabiana Dadone su Lunedì 18 marzo 2019

La visita a Cuneo del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e del Ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli è la miglior risposta a chi ci accusa di non far partire i cantieri. Stiamo facendo partire le opere bloccate per l’inerzia dei precedenti governi e per le difficoltà create dalle loro modifiche al codice degli appalti, nel caso della Asti-Cuneo un’opera interrotta nel 2012 e partita quasi dieci anni prima. Con la vicinanza ai territori, il governo e il Movimento 5 Stelle stanno mostrando che lo ‘sblocca-cantieri’…

Anche Salvini ha capito che il Movimento 5 stelle finirà l’Asti – Cuneo!

Sono felice di constatare che Matteo Salvini si sia accorto del grande lavoro portato avanti dal Ministro delle infrastrutture e trasporti Danilo Toninelli. In effetti ci sembrava surreale la situazione in provincia di Cuneo dove dopo chiare comunicazioni dal Ministero a più riprese era partito il carnevale dello scetticismo. Non volevo più fare comunicazioni a riguardo, volevo aspettare l’inizio lavori dell’autostrada Asti Cuneo per dire: prego. Ma fa piacere che la Lega si sia accorta dell’immenso lavoro del Movimento 5 stelle in provincia di Cuneo,…

Le fake news sul TAV non finiscono mai

"Sta succedendo qualcosa di strano nell'informazione italiana sul TAV. Cifre inventate e gonfiate, numeri a caso. Non raccontiamo bugie sui numeri, si dica la verità e non si faccia propaganda." Peter Gomez#NoTAV

Pubblicato da Fabiana Dadone su Domenica 3 marzo 2019

Il TAV ha monopolizzato il dibattito politico italiano e inondato tutti i media, ma anzichè avere dati e informazioni verificate e oggettive, gli italiani sono stati inondati da numerose fake news con il solo scopo di screditare il fronte del NO. "Sta succedendo qualcosa di strano nell'informazione italiana sul TAV. Cifre inventate e gonfiate, numeri a caso. Non raccontiamo bugie sui numeri, si dica la verità e non si faccia propaganda." Peter Gomez#NoTAVPubblicato da Fabiana Dadone su Domenica 3 marzo 2019 Peter Gomez, de il…

Analisi costi benefici TAV Torino-Lione: inutile, con costi altissimi e zero benefici

Analisi costi benefici: il TAV è inutile, costi altissimi e zero benefici.Penso basti questo…

Pubblicato da Fabiana Dadone su Martedì 12 febbraio 2019

Ecco l’analisi costi benefici e l’analisi tecnico-giuridica sul Tav Torino-Lione presentata dal Ministro Danilo Toninelli. I numeri dell’analisi sono estremamente negativi, direi impietosi: stiamo parlando di costi che, su un trentennio di esercizio dell’opera, superano i benefici di almeno 7 miliardi. Penso basti questo per ribadire il NO alla TAV. Analisi costi benefici: il TAV è inutile, costi altissimi e zero benefici.Penso basti questo…Pubblicato da Fabiana Dadone su Martedì 12 febbraio 2019 Qui potete scaricare il documento direttamente dal sito web del Ministero dei Trasporti: http://www.mit.gov.it/comunicazione/news/torinolione-ferrovie-alta-velocita-tav/torino-lione-ultimate-lanalisi-costi?fbclid=IwAR1EfVxMcQ4mtqw11-lvUY5Q-RKvXt3rFK5Id4Bg_wLOmFtuXYv2XVu8i3Q

L’impegno del M5S al Governo per l’Asti-Cuneo

Il Ministro Toninelli procede verso il completamento dell'Asti Cuneo con le idee che il M5S cuneese tramite la sottoscritta ha sempre portato avanti. Ne sono orgogliosa!

Pubblicato da Fabiana Dadone su Sabato 2 febbraio 2019

Il Ministro Toninelli procede verso il completamento dell'Asti Cuneo con le idee che il M5S cuneese tramite la sottoscritta ha sempre portato avanti. Ne sono orgogliosa!Pubblicato da Fabiana Dadone su Sabato 2 febbraio 2019 Il Ministro Toninelli ha confermato che il suo Ministero è al lavoro per il completamento dell’autostrada Asti – Cuneo con le idee che il M5S cuneese tramite la sottoscritta ha sempre portato avanti.Ne sono orgogliosa! Alessandro Di Battista in Tv e Luigi Di Maio oggi in conferenza stampa ribadiscono lo stesso…